Passeggiata guidata alla scoperta del centro storico della “Capitale della Cultura 2025” e concerto serale con i migliori talenti premiati ai Concorsi del Friuli Venezia Giulia

GORIZIA
Centro Storico e Sala maggiore del Kulturni center Lojze Bratuz

MARTEDì 13 SETTEMBRE

 

LA VISITA GUIDATA ALLA SCOPERTA DEL CENTRO STORICO DI GORIZIA

Ore 13.30 circa: incontro dei Signori Partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in pullman riservato per Gorizia con soste lungo il percorso per i carichi.
Ore 15.30 – 16.00 circa: arrivo a Gorizia ed incontro con la guida per una passeggiata alla scoperta della “Capitale della cultura 2025”. Il suo tranquillo centro storico cozza con i fasti del passato, quando questa città dell’estremo Nordest d’Italia veniva definita la “Nizza austriaca”, in quanto meta prediletta della borghesia asburgica. Di quel periodo ci sono pervenuti l’architettura dei palazzi e delle piazze, le chiese ed i caffè. Il simbolo di Gorizia però è il suo castello: l’antico maniero dell’XI secolo che svetta in cima al colle e che è ben visibile da diversi punti della città. Numerosi musei, chiese e piazze della città meritano una visita, in una città la cui originalità è dovuta all’incastrarsi di tante culture e tradizioni, in particolare quelle latina, slava e germanica, e in cui è piacevole fare una passeggiata lungo i bei viali e nei giardini fioriti, curiosare tra i banconi del mercato coperto e sedersi sotto i portici a bere un caffè. Il pittore Max Klinger la descrisse come “la più bella porta aperta sull’Italia”, ma Gorizia non è soltanto una città al confine, è essa stessa confine, come si può sperimentare di persona sulla piazza della Transalpina, dove si può letteralmente stare con un piede in Italia e l’altro in Slovenia. Qui il 1° maggio del 2004, con una grande festa, è stato abbattuto l’ultimo muro d’Europa, una rete che fino a quel momento aveva diviso l’Italia dalla Slovenia (e che in tempi di coronavirus è stato ricostruito, ma speriamo per il più breve tempo possibile). Al termine della visita, apericena in un locale del centro storico prima di assistere alconcerto.

 

I MIGLIORI TALENTI PREMIATI AI CONCORSI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA IN CONCERTO

Un concerto evento in attesa di GO!2025 dove Gorizia e Nova Gorica saranno capitale della Cultura, protagonisti della serata i giovani premiati ai Concorsi internazionali della Regione FVG, le future promesse nell’ambito musicale delizieranno il pubblico con le note del pianoforte, violino, corno e per terminare con musica da camera.

I premi coinvolti sono il Concorso pianistico internazionale del FVG Piano FVG – Sacile che presenterà il pianista Nicolas Giacomelli, premiato nel maggio 2022 in occasione della XXIII° edizione, il Concorso internazionale “Premio Trio” organizzato dall’Associazione Chamber Music – Trieste, il Piccolo Violino Magico per giovanissimi violinisti – S. Vito al Tagliamento ed infine il Concorso internazionale “Città di Porcia” a cura dell’Associazione “Salvador Gandino” dell’omonima città con Francesco Mattioli al corno accompagnato dal quintetto d’archi “Arrigoni”.

PROGRAMMA COMPLETO

quota di partecipazione – € 55,00
ISCRIZIONI IMMEDIATE
– – – – – – – – – – – – – –
ATMAN VIAGGI SACILE
Via Gardini 8/C – 33077 Sacile (PN)
0434 71980 – 393 9337192
info@atmanviaggi.it

 

In collaborazione con