> Fiorenzo Pascalucci è il vincitore del Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia

seconda classificata Chiara Opalio, terzo premio ad Alexander Gadjiev
premio speciale per il brano del Novecento a Sergey Neller


644_120511_pianoFVG_IMG_6189
Nella foto, al centro, il vincitore del Concorso 2012 Fiorenzo Pascalucci con Chiara Opalio ed Alexander Gadjiev

Grande musica venerdì 11 maggio al Teatro Zancanaro di Sacile nella serata che ha visto i tre finalisti del Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia disputarsi il premio finale, nella prova decisiva del concerto con orchestra, per la quale sono stati accompagnati dall'ensemble regionale della FVG Mitteleuropa Orchestra, ospite nelle due serate conclusive della manifestazione grazie alla sinergia con la Regione Friuli Venezia Giulia, rappresentata in teatro dall'Assessore alla Cultura Elio De Anna. Al termine dell'esibizione, condotta dalla sorvegliatissima direzione di Tiziano Severini, e dopo una pausa di comprensibile suspense in attesa dei risultati, la Giuria internazionale composta dai pianisti Andrea Bambace, Riccardo Risaliti, Yasuko Matsuda, Muza Rubackyté, Vovka Ashkenazy e Jeffrey Swann, sotto la presidenza di Lya De Barberiis, ha decretato il pianista Fiorenzo Pascalucci vincitore di questa edizione del Concorso, la prima ospitata dalla Città di Sacile, seguìto al secondo posto da Chiara Opalio e quindi al terzo da Alexander Gadjiev
Continua a leggere...

> domenica 6 maggio a Pordenone un concerto-evento dedicato alla carriera della pianista Lya De Barberiis

Accademia Arrigoni

Sarà una serata di festa "orchestrata" dai giovani musicisti dell'Accademia d'Archi Arrigoni quella che attende all’Auditorium Concordia di Pordenone domenica 6 maggio la pianista Lya De Barberiis, presidente di Giuria nel Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia, le cui prove prenderanno il via a Sacile da lunedì 7 maggio. L’Istituto di Musica della Pedemontana, ente ideatore dell’evento, e la Provincia di Pordenone hanno inteso infatti dedicare un omaggio speciale alla formidabile carriera musicale di un’artista che ha seguito fin dalla sua fondazione un’iniziativa che, nelle sue passate quattordici edizioni, si è svolta proprio a Pordenone come Premio intitolato al pianista triestino Luciano Gante, e dal 2012, avendo aderito al progetto “Sacile Città della Musica”, ha trovato nuova sede e slancio artistico in riva al Livenza
Continua a leggere...

> concorrenti e Giuria internazionale in arrivo a Sacile per il Concorso pianistico

due settimane di eventi dedicati al pianoforte nel segno di ‘Sacile Città della Musica’


644x300_11-09-09_concerto_pianofvg_IMG_5168

Sarà un gruppo di diciannove giovani pianisti provenienti da tutto il mondo ad animare l’edizione 2012 del Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia, in calendario a Sacile dal 7 al 12 maggio a cura dell’Istituto di Musica della Pedemontana di Aviano, che lo promuove in sinergia con una lunga e prestigiosa lista di Istituzioni, aziende e sodalizi culturali della regione, a vario titolo coinvolti nella manifestazione. Insieme alla Città del Livenza, che ospita l’evento nel quadro del progetto “Sacile Città della Musica”, sono impegnate infatti la Regione Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Pordenone, la Fondazione CRUP, la BCC Pordenonese, i Comuni di Pordenone, Aviano, Spilimbergo, Sesto al Reghena e San Vito al Tagliamento, mentre diverse Associazioni e firme private si sono aggiunte a sostegno dell’evento, accanto ai suoi principali partner artistici: l’Orchestra regionale FVG Mitteleuropa Orchestra, la sanvitese Accademia d’Archi Arrigoni e Fazioli Pianoforti, da diversi anni sponsor tecnico e musicale del Concorso, già nella sua precedente collocazione pordenonese come Premio Luciano Gante.
Italia, Corea, Giappone, Germania, Russia, Stati Uniti e Australia sono i Paesi di origine dei talentuosi musicisti che si cimenteranno al Teatro Zancanaro nell’impegnativo percorso previsto dal Concorso
Continua a leggere...

> i pianoforti Fazioli in mostra a Sacile: quando la musica nasce da un sogno

644_1981_linotiveron

Sarà il primo evento ad aprire ufficialmente il programma del Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia, in calendario a Sacile dal 7 al 12 maggio, la mostra che Fazioli Pianoforti allestirà nella città del Livenza a partire da sabato 28 aprile negli spazi dell’ex-chiesa di San Gregorio.
L’ottima sinergia tra l’Istituto di Musica della Pedemontana di Aviano, promotore della manifestazione, l’Amministrazione comunale di Sacile “Città della Musica” che attivamente la ospita, ed infine l’azienda fondata nel 1981 da Paolo Fazioli, ingegnere e pianista, ha dato vita dunque a questo prezioso segmento all’interno di un progetto artistico interamente dedicato al pianoforte
Continua a leggere...

> concorso pianistico internazionale 2012

dal 28 aprile concerti ed eventi in attesa dei vincitori


concerto_pianofvg_09-09-11_Olga_Kozlova

È il Teatro Zancanaro di Sacile la sede scelta per ospitare, dal 7 al 12 maggio 2012, il Concorso pianistico internazionale piano|fvg, competizione aperta a giovani talenti della tastiera provenienti da tutto il mondo, che non abbiano superato i 32 anni d’età. Nuova collocazione dunque per una manifestazione che, dopo 14 edizioni celebrate a Pordenone nel ricordo del pianista Luciano Gante, ha aderito al progetto di ‘Sacile città della musica’, grazie anche alla preziosa partnership di Fazioli Pianoforti e dell’importante parterre di Enti pubblici e privati che affiancano l'Istituto di Musica della Pedemontana di Aviano, motore dell'iniziativa
Continua a leggere...

> Pubblicato il bando per il Concorso pianistico internazionale 2012

4 le prove in scaletta, finale con orchestra
scadenza domande: lunedì 2 aprile


banner_piano_fvg_competition

E’ disponibile on line nelle pagine dedicate il bando dell’edizione 2012 del Concorso pianistico internazionale, che si svolgerà al Teatro Zancanaro di Sacile (Pordenone) dal 7 al 12 maggio.
Ricco il montepremi messo in palio dagli Enti pubblici e privati che sostengono la manifestazione: in totale sono circa 31.000 euro, che comprendono un primo premio di 10.000 euro offerto dalla Città di Sacile, sede dell’evento e una nutrita lista di premi speciali per le migliori esecuzioni dei brani d’obbligo, che i concorrenti dovranno presentare in quattro prove, delle quali l’ultima prevede un concerto per pianoforte e orchestra, da eseguirsi con la FVG Mitteleuropa Orchestra, già partner del progetto piano|fvg fin dal concerto inaugurale dello scorso anno
Continua a leggere...