> Cossi pianista vigoroso e sferzante

Lorenzo Cossi

Leggi la recensione del concerto tenuto alla Fazioli Concert Hall lo scorso 9 novembre, a firma di Valentina Silvestrini per "Il Gazzettino".

> Il premio del festival alla Scuola Media Lozer di Pordenone

Festival piano|fvg

Va alla Scuola Media Lozer di Pordenone il premio finale a chiusura delle attività didattiche legate al festival pianistico “piano|fvg” conclusosi sabato 12 novembre a Sesto al Reghena, con la consegna dei riconoscimenti offerti dalla Banca di Credito Cooperativo Pordenonese e di Biasin Musical Instruments, partner dell'Istituto di Musica della Pedemontana di Aviano, titolare dell'iniziativa. L'assegno-studio della BCC e la tastiera elettronica digitale sono andati dunque alla Scuola che ha partecipato ai concerti col maggior numero di allevi in assoluto, che nel caso della “Lozer” sono stati in tutto 69, appartenenti a ben 12 classi
piano | fvg
Amministratori, sponsor e Organizzatori festival piano|fvg, il pianista Lorenzo Cossi e le insegnanti della scuola Media Lozer di Pordenone (photo by Daniele Indrigo)
860_11-11-12_cossi_IMG_5708
Continua a leggere...

> Sabato 12 novembre il festival pianistico premia gli studenti

Fazioli Pianoforti
Appuntamento sabato 12 novembre alle 21 all'auditorium Burovich di Sesto al Reghena per conoscere la Scuola Media che si sarà aggiudicata il Premio finale dedicato alle classi che hanno aderito, insieme ai loro attivissimi insegnanti di musica, alle iniziative didattiche promosse dal festival pianistico “piano|fvg”Quasi mille gli studenti coinvolti nel progetto “educational”, che ha portato in sei Istituti della provincia di Pordenone delle specifiche lezioni propedeutiche ai concerti della rassegna, tenuti dal solista triestino Lorenzo Cossi nelle rispettive città. La Scuola Media Partenio di Spilimbergo, la Media Lozer di Torre a Pordenone, la Scuola Media di Aviano, la Balliana-Nievo di Sacile, la Media Amalteo-Tommaseo di San Vito al Tagliamento e le classi Medie dell'Istituto Comprensivo di Cordovado-Bagnarola-Morsano al Tagliamento si stanno disputando i premi finali
Continua a leggere...

> Cossi e Bortolotto entusiasmano il pubblico di San Vito al Tagliamento

Lorenza Cossi, Laura Bortolotto

Serata da incorniciare quella che ha visto protagonisti sabato 5 novembre al Castello di San Vito al Tagliamento due giovani talenti musicali della nostra regione, il cui avvenire da grandi maestri si può considerare ormai già scritto. La violinista Laura Bortolotto, classe 1995, e il pianista Lorenzo Cossi, non ancora trentenne, hanno offerto al traboccante pubblico in sala una vera prova d'artista, accettando l'invito del festival piano|fvg e dell'Amministrazione Comunale
Continua a leggere...

> verso il tutto esaurito il concerto pianistico a San Vito al Tagliamento

Lorenzo Cossi suonerà con la violinista Laura Bortolotto


644_cossi_IMG_5622_1

Si annuncia una serata da “tutto esaurito” quella che il festival “piano|fvg” proporrà sabato 5 novembre San Vito al Tagliamento, nel calendario dei récitals che il pianista Lorenzo Cossi sta tenendo con successo in diverse città della provincia di Pordenone. Grande richiamo infatti stanno riscuotendo questi appuntamenti in tutte le sale finora toccate dal festival, da Spilimbergo a Pordenone ad Aviano, dove il giovane talentuoso musicista triestino ha proposto due diversi programmi musicali con brani di Liszt, Schumann, Chopin, Debussy, Ravel, Stravinsky
piano | fvg
Lorenzo Cossi (photo by Daniele Indrigo)

Lorenzo Cossi
Continua a leggere...

> festival première da applausi per Lorenzo Cossi a Spilimbergo

Lorenzo CossiApplauditissima première lo scorso 28 ottobre a Spilimbergo per i récitals pianistici di Lorenzo Cossi in regione, nell'ambito del festival “piano|fvg”. All'interno del cartellone delle Serate Musicali a Palazzo Tadea, promosso con passione dall'Amministrazione comunale, che ha affidato gli onori di casa all'Assessore alla Cultura Luchino Laurora, l'Istituto di Musica della Pedemontana ha presentato il debutto del tour che porterà il pianista triestino ad esibirsi in sei selezionate cornici d'arte e cultura, com'è appunto il salone degli stucchi del nobile palazzo che fu dei Signori della Città
Continua a leggere...

> festival: mille studenti scoprono i “segreti” del pianoforte

03 Fazioli_archivioSono quasi mille gli studenti delle Scuole Medie della provincia di Pordenone coinvolti nelle attività didattiche legate al festival pianistico internazionale “piano|fvg”, che dai prossimi giorni li guiderà alla scoperta del pianoforte e li preparerà a seguire i concerti di Lorenzo Cossi in programma dal 28 ottobre a Spilimbergo, Pordenone, Aviano, San Vito al Tagliamento, Sacile e Sesto al Reghena.
L'Istituto di Musica della Pedemontana ha infatti predisposto una serie di lezioni mirate che presenteranno il repertorio pianistico, la storia dello strumento e gli autori più significativi grazie anche a dei supporti video particolarmente originali
Continua a leggere...

> dal 25 ottobre il festival pianistico regala note d’arte e musica

© Fazioli PianofortiSarà il pianista triestino Lorenzo Cossi il primo protagonista del rinnovato festival pianistico, che segna un’ulteriore tappa di avvicinamento al prossimo Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia, in agenda al Teatro Zancanaro di Sacile nel mese di maggio 2012. Il calendario dei concerti pianistici d’autunno porterà il giovane solista, già premiato in numerose competizioni musicali internazionali ed apprezzato concertista anche in formazioni da camera, ad esibirsi in sei preziosi scrigni musicali della provincia di Pordenone, sempre sulle note dei pianoforti Fazioli. Nella sezione dedicata, il programma completo del festival, che si svolgerà dal 28 ottobre al 12 novembre, accompagnato da una serie di iniziative didattiche per gli studenti delle Scuole Medie del territorio.
Anteprima della rassegna martedì 25 ottobre alle 18 presso la Biasin Artist Concert Hall di Azzano Decimo per un incontro-intervista con Lorenzo Cossi che presenterà l’artista, il repertorio e il programma dei concerti in una piacevole conversazione intervallata da piccoli momenti musicali.

> la magia del pianoforte incanta Sacile sulle note del Romanticismo



concerto_pianofvg
piano | fvg
concerto inaugurale del 09/09/11 (photo by Daniele Indrigo)

piano | fvg
concerto inaugurale del 09/09/11 (video by PNbox.tv)

Lunghissimi e meritatissimi applausi a Sacile per Olga Kozlova e la FVG Mitteleuropa Orchestra, che sotto la bacchetta del Maestro Gergely Kaposi hanno saputo esaltare il miglior repertorio del Romanticismo musicale in una piazza del Popolo gremita in ogni ordine di posti, eppure composta ed concentrata sulle note di un programma importante, ma allo stesso tempo popolare.
Il concerto inaugurale del nuovo Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia non poteva trovare miglior successo
Continua a leggere...

> Concerto inaugurale piano|fvg Festival

venerdì 9 settembreSacile, Piazza del Popolo, h21

Olga KozlovaIl ‘Giardino della Serenissima’ offre la suggestiva cornice di piazza del Popolo all’esclusivo ascolto della musica classica con un gala sinfonico dedicato ad un giovane talento della tastiera. Per l’evento di avvio della rassegna è stata scelta infatti Olga Kozlova, emergente pianista russa e fresca vincitrice del Secondo Premio all’International Franz Liszt Piano Competition di Utrecht, che eseguirà proprio il Concerto n. 1 del grande compositore ungherese, accompagnata dall’orchestra regionale FVG Mitteleuropa Orchestra sotto la bacchetta del Maestro Gergely Kaposi, lui stesso ungherese di Budapest ed attuale Direttore principale della Hungarian State Opera. Il programma sinfonico della serata sarà completato dalla Ouverture Le Ebridi op. 26 “La Grotta di Fingal” di F. Mendelssohn-Bartholdy e dalla Sinfonia n.8 “Incompiuta” di F. Schubert.


piano | fvg
Olga Kozlova (photo by Allard Willemse)

Olga Kozlova (photo by Allard Willemse)